facebook
instagram

Associazione Culturale "Tempra Edizioni"

83031 - Ariano Irpino (AV)

C.F. 90021970646

Associazione Culturale "Tempra Edizioni"

83031 - Ariano Irpino (AV)

C.F. 90021970646


facebook
instagram

facebook
instagram
image-50
Tempra Edizioni, Editoria, Libri, Pubblicazione, Autori Emergenti, Poesia, Saggistica, Narrativa, Shop online, Interviste, Lettori, Catalogo
Tempra Edizioni, Editoria, Libri, Pubblicazione, Autori Emergenti, Poesia, Saggistica, Narrativa, Shop online, Interviste, Lettori, Catalogo

facebook
instagram

facebook
instagram

Autobiografia romanzata con foto
Ariano Irpino, Luigi Pietrolà, Tranesi, Storia, Autobiografia romanzata con foto, Neorealismo arianese

NewCondition 5.00
In Stock

Titolo: VESTIVAMO ALLA PECORARA

Autore: LUIGI PIETROLÀ

Prefazione: ANTONIO D'ANTUONO

Editore: TEMPRA EDIZIONI

Genere letterario: AUTOBIOGRAFIA ROMANZATA CON FOTO

Lingua: ITALIANO

Pagine: 108 pp.

Anno di pubblicazione: 2020

Formato: BROSSURA

ISBN: 979-12-80036-07-0

Listino: € 10.00

Disponibile esclusivamente in versione cartacea.

 

Descrizione: “Vestivamo alla pecorara” è un romanzo autobiografico in cui l’autore, Luigi Pietrolà, narra aneddoti del sottoproletariato urbano rispetto a vicende accadute tra gli anni Sessanta e Settanta ad Ariano Irpino; di cui se ne proferiva parola alla cantina, gestita dai suoi avi e poi dai suoi genitori, nella zona dei Tranesi. In questo luogo di passaggio si consumava il dramma umano, tra inquietudine e sarcasmo. In una riproposizione neorealista, ma all’arianese per conservarne memoria, viene data voce a numerosi personaggi autentici che hanno caratterizzato un’epoca. Il testo è corredato da foto.

 

«Cullarmi in quei ricordi, ogni tanto, mi fa bene all’anima, perché per ognuno di noi, per tutti noi, presto si fa sera».

 

-----------------

Luigi Pietrolà è nato e vive ad Ariano Irpino (AV). Ha frequentato il liceo classico “P. P. Parzanese” e l'Università degli Studi di Salerno. Da sempre appassionato e cultore delle tradizioni e dell'idioma locale, ha scritto numerose strofette, vignette e poesie in dialetto e in italiano, tra cui: "Arianese si nasce" (2003), "Lu janco e lu niro" (2004),"Il mio punto di vita" (2015). Affermato autore e regista di commedie teatrali in vernacolo, è tra i fondatori della compagnia teatrale intitolata a Luciano Li Pizzi, con la quale ha messo in scena le sue opere: "Prucchi” (trilogia), “Nun si salva nisciuno", "Si fusse capitato a te...", "L'utile e l'inutile", "La famiglia allariata" e "Cuticone vuleva giustizia".

vestivamo-alla-pecorara-di-luigi-pietrola
Tempra Edizioni, Editoria, Libri, Pubblicazione, Autori Emergenti, Poesia, Saggistica, Narrativa, Shop online, Interviste, Lettori, Catalogo